CONDIVIDI

Continua a far parlare di sé la bella attrice di origine italo-irlandese, Lindsay Lohan. Questa volta però con l’unico scopo di dimostrare quanto vale, come dichiarato da lei stessa. Mentre l’America aspetta intrepida il prossimo 14 aprile, data in cui la vedrà comparire nella nuova sit-com “2 Broke Girls”, l’esuberante Lindsay stupisce i suoi fan improvvisando un docu-reality sulla propria vita.

Messasi alla prova, la reginetta del gossip ottiene inaspettatamente un successo strabiliante. Il documentario che prende il nome dalla sua stessa protagonista,”Lindsay“, ha fatto impennare subito gli ascolti del neonato canale via cavo Own del 231 per cento, registrando la bellezza di 693mila spettatori. I dati sono stati divulgati da Mediaset, che trasmette “Two Broke Girls” sul canale premium Joi.

Pur di vedere i riflettori puntati su di lei, la Lohan si è fatta seguire dopo l’uscita dalla rehab, ricevendo così un compenso di 8 milioni di dollari. “Questa è l’ultima possibilità per dimostrare chi sono e cosa so fare“, avrebbe dichiarato nel corso della prima puntata.

Sin dalla sua prima messa in onda, infatti, Lindsay avrebbe rivelato al suo pubblico di sentirsi prigioniera dei paparazzi (un controsenso se si pensa che l’attrice abbia messo la propria quotidianità sotto i riflettori), di aver «trovato una calma interiore» e di «aver provato qualsiasi esperienza».

«Non c’è festa a cui non sia stata, non c’è persona che non abbia frequentato. Non c’è situazione a cui non sia stata esposta» continua la Lohan. Dunque, una vita dedita agli stravizi e alla superficialità.

Riuscirà la nostra “eroina” a riscattare finalmente la sua immagine? Le buone intenzioni sono state investite nel progetto ( anche se sembrerà difficile crederle). Ma quel che è certo è che ad oggi, il suo compenso segna ben sei zeri.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here