Il 10 maggio – giorno dell’esordio – pare ancora vicinissimo, eppure siamo già giunti agli ultimi due episodi di Gomorra 2, seconda stagione della serie-evento di Sky Atlantic, che anche quest’anno ha mantenuto un tasso di ascolti straordinario: la nona e la decima puntata, andate in onda lo scorso martedì, sono state viste da oltre 1 milione e 200 mila spettatori. Cosa ci attende dunque per il gran finale di stagione, in programma martedì 14 giugno?

Gli sceneggiatori di Gomorra, Stefano Bises e Leonardo Fasoli, insieme all’autore Roberto Saviano, sono riusciti nell’impresa di condurci fino alla fine della seconda stagione con pochissime certezze. Tranne una, che abbiamo scoperto sul set: la terza stagione della serie è già in preparazione e nel cast c’è anche Marco D’Amore (Ciro Di Marzio).

In attesa di martedì prossimo, cerchiamo di fare il punto della situazione su tutti i possibili scenari che ci attendono.

1) Ciro e Genny vs. Don Pietro

Finale 'Gomorra 2': i possibili scenari

L’eventualità che non ti aspetti ma che, paradossalmente, ha preso piede dopo gli ultimi episodi di Gomorra 2.
La prova di forza (e di cervello) di don Pietro (Fortunato Cerlino), che ha fatto consumare dall’interno la coesione dell’Alleanza, ha allo stesso tempo danneggiato gli interessi di Genny (Salvatore Esposito): Savastano jr., adesso più che mai business-man della malavita anziché sanguinario killer come in precedenza, è il primo a desiderare una tregua, seppur indeciso se rimanere assolutamente a fianco dell’imminente suocero, Giuseppe Avitabile, o abbracciare clamorosamente la causa di Ciro. Il fugace incontro in aeroporto, con la disperata proposta dell’Immortale all’ex amico e poi arci-nemico, potrebbe far vacillare Gennaro, il cui rapporto con il padre, come emerso dal dialogo nel decimo episodio, pare sempre più conflittuale.

2) Pietro e Genny Savastano vs. Ciro

Finale 'Gomorra 2': i possibili scenari

C’è un però grosso come una casa. Grazie ai frammenti mostrati al termine del decimo episodio, sappiamo che nella prossima puntata Genny darà una risposta a Ciro: “Grazie ‘o stess’, Cirù“.
Grazie lo stesso per la proposta di farmi fare soldi facendo fuori mio padre? O è un sapiente tentativo di depistaggio da parte degli autori della serie, che hanno intuito la prevedibilità dell’alleanza Genny-Ciro? Una cosa comunque è certa: sulla scelta di Genny, forse l’ago della bilancia per la risoluzione finale, influirà tantissimo la nuova famiglia del giovane Savastano, formata da Azzurra, il bambino che lei aspetta da lui, e il boss Avitabile, che si aspetta che il genero rimanga a Roma a fare affari con lui.

3) Tutti contro tutti

Un attacco a colpi di arma da fuoco (ai ragazzi del Vicolo?)
Un attacco a colpi di arma da fuoco (ai ragazzi del Vicolo?)

Se Gennaro dovesse dunque scegliere la fedeltà alla famiglia, ciò comunque non escluderebbe un confronto tra Ciro e Pietro, il quale a sua volta vorrà chiudere definitivamente i conti con l’ex fedelissimo. Che però, come già detto, è destinato a salvarsi: perciò, in casa di sconfitta, è ipotizzabile al massimo una sua fuga all’estero. Gli indizi ci inducono dunque a considerare la prematura fine di uno dei Savastano: è vero che don Pietro ha manifestato malessere fisico durante tutta la stagione, perciò una sua dipartita naturale non è da escludere a priori, ed è anche vero che è difficile immaginare un’ulteriore stagione di Gomorra senza Genny Savastano. Ma a preoccuparci maggiormente è la sorte di Azzurra e della creatura che ha in grembo: che senso avrebbe, nell’economia della storia, la sua maternità?

La risposta definitiva ai nostri dubbi l’avremo martedì prossimo, con gli ultimi due, imperdibili, appuntamenti con Gomorra 2, su Sky Atlantic HD.

[Foto: Sky Atlantic]

Ti Potrebbe Interessare Anche:

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO